Utilizzo del software libero e di prodotti Open source

Tutti i prodotti che propongo a livello server sono, come citato nel titolo dell’articolo, prodotti “OPEN SOURCE”, cioe’ liberamente disponibili in formato sorgente e reperibili GRATUITAMENTE da Internet ai siti che io posso indicare.

Il mio lavoro consiste nella implementazione e nella personalizzazione di questi prodotti, la filosofia “OPEN SOURCE” permette di abbattere pesantemente i costi del software di base concentrando gli investimenti aziendali sui SERVIZI offerti dalle nuove tecnologie.

Come Server di rete, Linux gode di grande flessibilità, la distribuzione che prediligo in questo ambito e’ la CentOS sulla quale preferisco accentrare i principali servizi che vengono richiesti non solo da Imprese ma anche dai singoli individui che hanno le medesime necessità.

Premesso che i tempi di installazione variano a seconda del numero dei servizi richiesti, posso affermare che comunque la tempistica si riduce a 2, 3 ore per quanto riguarda il sistema operativo e i servizi di base e altrettanto per ulteriori servizi richiesti.

I principali servizi configurabili sono:

Condivisione File: Ogni utente del sistema ha a disposizione una propria area personale di lavoro riservata, inoltre può condividere aree comuni con altri utenti.

Condivisione Stampanti.

Condivisione collegamento Internet: Il server opera come gateway tra la rete Internet e la rete locale, fornendo un punto di accesso centralizzato verso il web.

Firewall: Proteggere la rete interna aziendale dagli accessi provenienti da Internet operando da primo livello di difesa.

Server di posta: In grado di gestire un numero illimitato di caselle e-mail e di domini secondari. Il server è anche in grado di prelevare le e-mail da caselle di posta di altri provider e di smistarle verso gli account locali. Supporta i protocolli: IMAP, POP3 e SMTP. Nel servizio è integrato ClamAV come Antivirus e SpamAssassin per la riduzione delle e-mail Spam.

Webmail: L’accesso alla casella di posta elettronica può essere effettuato attraverso un qualunque web-browser e da una qualsiasi postazione Internet attraverso un canale cifrato.

Accesso Remoto: Le aziende che operano con sedi distaccate o telelavoratori possono scegliere tra diverse modalità di connessione remota cifrata: PPTP, VPNo SSH (Secure Shell).

Web Server: Integra Apache, PHP e MYSQL

Raid: In base ai dischi fissi disponibili, diverse modalità RAID software; è comunque consigliato il livello minimo Raid 1

Backup: È possibile schedulare il backup su unità nastro, Hard disk usb, nas o su pc della rete; è inoltre possibile integrare software di backup di terze parti.

Sviluppo in ambiente Windows con software proprietario

Per quanto riguarda invece tutte quelle verticalizzazioni che non possono essere gestite dal server proposto o in ambito web, la mia preferenza per lo sviluppo di interfacce si rivolge al linguaggio visual basic e visual basic.net

Ogni software rilasciato è caratterizzato da un’interfaccia utente facile ed intuitiva nel suo utilizzo e si pone come obiettivo principale quello di plasmarsi ed allinearsi alle linee guida che identificano le procedure lavorative già presenti nell’azienda.

A richiesta posso anche effettuare il rilascio dei sorgenti da me’ sviluppati.